• Azienda2

Azienda

Fondata nel 1852 e ora alla settima generazione, la nostra Azienda è la più antica casa vitivinicola a conduzione familiare del territorio collinare DOCG tra i comuni di Romagnano Sesia e di Ghemme, Bassa Valsesia, Piemonte Nord Orientale, che vanta una forte tradizione di viticoltura tramandata nel corso dei secoli fino ai giorni nostri.

Ci troviamo nel comune di Romagnano Sesia e abbiamo una sede collinare da dove si può ammirare uno splendido panorama dei vigneti, che si estendono lungo i pendii rivolti a sud-ovest, del fiume Sesia e del Monte Rosa, la seconda cima delle Alpi. Questa è la zona di produzione del vino Ghemme DOCG (Denominazione di Origine Controllata e Garantita),  comprendente parte del territorio di Ghemme e parte del territorio di Romagnano Sesia, e dei vini Colline Novaresi DOC (Denominazione di Origine Controllata).

Siamo orgogliosi di vedere la nostra Azienda proseguire la sua attività con vera passione e grande energia da sette generazioni, senza interruzioni di continuità e di impegno. Come risulta da documenti del 1852, le origini risalgono a Michelangelo Ioppa, che acquistò appezzamenti collinari altamente vocati nelle migliori zone del paese (tra cui la Balsina), ancora oggi da noi coltivati a vigneto. Con molta tenacia e perseveranza portiamo avanti il duro lavoro dei nostri avi, in particolare quello di Pietro Ioppa, socio del comitato promotore del vino Ghemme DOC nel 1968, e continuiamo a guardare al futuro con ottimismo e volontà di progredire.

Nel 2003 ci siamo trasferiti in una nuova struttura tra i vigneti della Frazione Mauletta, nella zona periferica di Romagnano Sesia. La nuova cantina ha spaziosi locali per tutte le lavorazioni, dalla vinificazione delle uve all’invecchiamento dei vini, fino alla vendita. 

Abbiamo rinnovato le attrezzature, per migliorare il processo di vinificazione e ottenere risultati sempre migliori, e acquisito macchinari di nuova generazione dotati di moderne tecnologie,  mantenendo intatta la tradizione e la genuinità dei nostri prodotti e rispettando la tipicità del nostro terroir.

Per arrivare al momento della vendemmia con l’uva perfettamente sana e matura, in tutti i nostri vigneti si procede nel periodo estivo con il defogliamento sulla fascia dei grappoli e con un diradamento delle uve  a inizio invaiatura, lasciando la quantità ideale a seconda del vino che si vuole produrre.

Inoltre, nello svolgimento del nostro lavoro riserviamo un’importante attenzione anche all’ambiente e alla salute del consumatore. Infatti, con l’adesione al P.S.R. 10.1 (Applicazione delle tecniche di produzione integrata) nei nostri vigneti si effettuano solo concimazioni organiche e trattamenti fungicidi mirati, usando prodotti a basso impatto ambientale. 

Grazie all’accurato lavoro svolto e all’ottimo microclima sempre ventilato, le nostre viti non necessitano mai di trattamenti antibotritici.